IVA 5 IMMOBILI

Ai fini dell’acquisto di un immobile, ogni acquirente cerca di ottenere il prezzo più basso e più vantaggioso.

Il 2019 è iniziato con buone notizie per gli acquirenti in termini di imposta sul valore aggiunto (abbreviata IVA in questo articolo) da applicare in caso di acquisto di un immobile, essendo tolte alcune restrizioni. La nuova legge diventa più permissiva.

Quindi, la Legge 30/ 2019 (entrata in vigore il 20 Gennaio 2019) stabilisce un’aliquota IVA ridotta  al 5 % da applicare alla vendita di una casa avente una superficie non superiore a 120 metri quadrati e a condizione che l’acquirente sia una persona fisica.

Per poter osservare le differenze e ovviamente, i benefici di questa legge, di seguito viene riportata una tabella con le disposizioni della vecchia e della nuova legge.

VECCHIA IVA AGEVOLATA DEL 5 %

ACQUISTO FABBRICATI   

NUOVA IVA AGEVOLATA DEL 5 % 

ACQUISTO FABBRICATI

Superficie utile massima di 120 metri quadrati Superficie utile massima di 120 metri quadrati
Il terreno, compresa l’impronta terrestre della casa, non deve superare i 250 metri quadrati Non esiste più una tale condizione.

Non esiste più la menzione sulla superficie del terreno.

Il valore complessivo dell’immobile non deve superare i 100.000 Euro, IVA esclusa. L’importo complessivo dell’immobile non deve superare i 450.000 lei, IVA esclusa (circa 95.024 Euro, al tasso di cambio BNR di oggi)
In caso di acquisto di una casa che all’atto di acquisto poteva essere abitata (le case al grezzo non sono considerate case che godono dell’aliquota IVA ridotta al 5%) Si deve acquistare una casa.
La casa deve essere acquistata da una famiglia (che non aveva goduto, in precedenza, di un’aliquota IVA ridotta al 5 %) o da una persona non sposata che non aveva goduto, in precedenza, dell’aliquota IVA ridotta al 5 % Deve essere acquistata da una persona fisica.

Non c’è più la condizione che l’acquirente sia una persona fisica non sposata o una famiglia.

Non c’è più la condizione che l’acquirente non abbia goduto, in precedenza, di questa aliquota IVA ridotta al 5%.

Quindi, l’acquirente può essere una persona fisica che aveva acquistato in precedenza un’altra casa con un’aliquota IVA ridotta al 5 %.

 

Con l’applicazione di questa legge, aumenta il volume delle vendite di nuovi immobili a favore degli sviluppatori immobiliari.

Per qualsiasi altro dettaglio sull’acquisto di una casa con IVA ridotta al 5%, un avvocato specializzato di  SAUCA & PARTNERS sarà a Vs. disposizione.